Descrizione Progetto

MiGames un evento polisportivo itinerante

Un Evento che prevede la pratica di diverse discipline quali basket, beach-volley, calcetto e atletica, all’interno delle mura cittadine.

L’iniziativa, nata al centro sportivo Play More di via Moscova, nell’ultima edizione ha coinvolto circa 8.000 atleti. Tante le tappe di Mi Games: Milano, Torino, Roma, Napoli, Genova, Lignano Sabbiadoro e Santa Margherita Ligure, con l’aggiunta delle Mi Games Finals. Dal 2015 si tiene anche un’edizione in Rwanda e dal 2019 anche nella R.D. del Congo.
Selezionata come Charity Partner della manifestazione, OKAPIA Onlus ha infatti proposto di organizzare la stessa manifestazione in quei luoghi, dove l’Associazione opera da tempo, in collaborazione con strutture istituzionali locali.
L’organizzazione dell’evento in territorio africano è stata mossa dalla convinzione che lo sport e il gioco possano essere dei driver estremamente efficaci per abbattere barriere, aggregare culture differenti ma soprattutto per veicolare la comunicazione di valori fondamentali come l’uguaglianza, l’aiuto solidale e il sacrificio, tipici del mondo dello sport.

Dona ora

Con questo spirito, è nato MI GAMES RWANDA e CONGO, con l’obiettivo appunto di creare un momento di aggregazione e socialità fra ragazzi e ragazze provenienti da diverse aree rurali dei distretti di Rulindo e Bukavu.
Le edizioni africane hanno coinvolto migliaia di studenti che si sono sfidati nelle discipline di pallavolo, atletica e calcio. Durante la manifestazione, a tutti i partecipanti è stato garantito vitto e alloggio oltre che un premio di partecipazione legato alle attività scolastiche (quaderni, matite etc.); i membri delle squadre vincitrici sono stati infine premiati con un sostegno economico agli studi per tutto l’anno scolastico.
L’Associazione OKAPIA ha voluto così unire lo sport alla formazione scolastica, elemento determinante per rendere possibili dei percorsi di vita migliori.

I Mi Games africani si svolgono con grande entusiasmo da parte dei presenti, dai ragazzi alle autorità locali, e hanno costituito un grande appuntamento di un’iniziativa destinata a ripetersi negli anni

MiGames

COSA PUOI FARE TU

Puoi donare o partecipare, collaborare con noi.

PARTECIPARE
DONARE