Descrizione Progetto

Atelier Rwanda

Da sempre Okapia investe sulla formazione delle giovani donne, con progetti ed attività dedicati alla creazione di prodotti e all’avviamento al lavoro (in particolare Beauty Seeders, Formazione Mobile e il sostegno alle cooperative locali). Dopo aver acquisito esperienza sul campo, e aver attirato anche l’attenzione di partner importanti, come NABA, è giunto il momento di creare una struttura permanente dove poter seguire tutte la fasi del lavoro, e investire su una formazione a più livelli.

Nasce così Atelier Rwanda, un luogo dove la creatività e il design italiani si fondono con quelli rwandesi, per creare prodotti di alto livello e permettere la crescita professionale delle ragazze coinvolte nel progetto. L’atelier, inaugurato il 1 giugno, si occupa sia della parte progettuale che di quella produttiva e contemporaneamente fornisce un sostegno concreto alle donne coinvolte. Oltre all’insegnamento delle tecniche sartoriali è previsto anche un sostegno scolastico per i figli delle beneficiarie, in modo che possano portare a compimento il loro percorso di formazione primaria e secondaria.

Non solo un progetto di formazione ma un vero percorso di imprenditoria sociale che si innesta nelle dinamiche del territorio, con inserimento delle allieve all’interno della nostra micro-impresa, vendita dei prodotti nell’atelier stesso e a livello locale, presso gli hotel e in occasione di feste particolari, per poi, con il crescere della professionalità delle donne coinvolte, arrivare a realizzare prodotti di eccellenza pensati per la commercializzazione nel mercato italiano. Il progetto quindi si pone lo scopo di creare occupazione femminile, che possa arricchire con competenze specifiche le piccole imprese locali, combattere la povertà e in particolare l’emigrazione e la prostituzione, che in mancanza di alternative spesso rimangono l’unica strada possibile per sopravvivere.

Dona ora

COSA PUOI FARE TU

Puoi donare o partecipare, collaborare con noi.

PARTECIPARE
DONARE